PROMO PIN VIAGGI LA VALLE DEI PITTORI E IL LAGO MAGGIORE

  • Dal 25 al 28 maggio  2024
  • 3 notti
  • a partire da
    465 €
  • Prenota

Dettagli

La Valle Vigezzo è una valle a “U” e si differenzia dalle altre valli ossolane per la sua particolare orografia, unica in Piemonte. Non è infatti una valle percorsa dal corso di un torrente dalla testata allo sbocco, con gli abitati posti a diverse altezze, bensì da due torrenti che scorrono in sensi opposti generando un’ampia vallata pianeggiante nella quale sorgono i comuni principali. Gli abitati minori sorgono invece sui due versanti, principalmente su quello rivolto a meridione.

La valle quindi non ha una fine e appare come un corridoio di origine tettonica (Linea Sempione-Centovalli), successivamente modellato dall’azione glaciale, un dolce altopiano situato intorno agli 800 metri di quota, che scende bruscamente sui due versanti opposti.

Pronti a scoprire il viaggio che abbiamo organizzato per te?

Piano di viaggio

Scopri il programma di viaggio in Piemonte che si terrà dal 25 al 28 maggio 2024

01

KM 399

25 MAGGIO: FERRARA – RE

Partenza da Ferrara in bus GT a raccolta soste lungo il percorso. Arrivo in hotel*** a Re per pranzo e sistemazione nelle camere riservate. Nel pomeriggio visita guidata al Santuario della Madonna del Sangue di Re, dove 500 anni fa un’icona della Madonna cominciò a sgorgare sangue. Il Santuario è meta di pellegrinaggi da allora. Cocktail di benvenuto, cena, serata danzante e pernottamento.

    02

    26 MAGGIO: SVIZZERA COL TRENINO DELLE CENTOVALLI

    Pensione completa in hotel. Dopo pranzo di buonora, partenza con la guida per Locarno con il caratteristico trenino delle Cento Valli (è necessario essere in possesso di un documento d’identità valido per l’espatrio). Il nome "Centovalli" è ispirato dalla presenza sul luogo di numerose valli e vallette sui quali si trovano numerosi piccoli centri abitati che danno alla valle il suo carattere pittoresco e in certi casi selvaggio; il percorso ferroviario deve, infatti, attraversare 83 ponti e viadotti e 34 gallerie verso Locarno e la sponda svizzera del Lago Maggiore. Visita alla pittoresca Piazza grande. Possibilità di risalita al Santuario della Madonna del sasso dal quale si gode di una magnifica vista sulle due sponde del lago. Per chi lo desidera è possibile accedere al casinò di Locarno per tentare la fortuna. Rientro a Re in trenino. Cena e pernottamento.

      03

      KM 8 - 65

      27 MAGGIO: SANTA MARIA MAGGIORE – VILLA TARANTO

      Prima colazione in hotel e partenza in bus per Santa Maria Maggiore, visita guidata al Museo dello Spazzacamino, un piccolo Museo, unico in Italia, rappresenta il luogo della memoria di un antico mestiere che ha scritto capitoli di storia tragici e nel contempo affascinanti nella vita della Valle. Rientro in hotel per pranzo. Pomeriggio partenza per Intra e visita guidata ai giardini botanici di Villa Taranto, uno dei giardini botanici più belli e importanti del mondo. Un vero gioiello, incastonato sulla sponda occidentale del Lago Maggiore che si stende tra i territori dei comuni di Intra e Pallanza. Rientro in hotel per cena, serata danzante e pernottamento.

        04

        KM 56 - 347

        28 MAGGIO: ISOLE BORROMEEE

        Prima colazione in hotel e partenza in bus verso il golfo Borromeo per raggiungere, in battellino, le isole Borromee. L’ appariscente Isola Bella fu acquistata da Carlo Borromeo nel XVII sec, ma furono i suoi figli a creare la meraviglia barocca che ammiriamo, definita un immaginario vascello nel blu delle acque del lago. All’ interno, le stanze, sono un susseguirsi di stucchi dorati e mobili incastonati di pietre preziose. Ci sono voluti quasi quattrocento anni e il lavoro di squadra di centinaia di architetti, ingegneri, stuccatori, pittori ed ebanisti per dar luogo alla straordinaria trasformazione dell’Isola Bella da scoglio in luogo di delizie. L’Isola dei Pescatori deve il nome al lavoro dei suoi abitanti. Il suo fascino è nelle case modeste e nei vicoli stretti e tortuosi. Pranzo al ristorante. Rientro in battello a Stresa. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Ferrara. Fine dei servizi.

          • Dal 25 al 28 maggio 2024
          • 3 notti
          • a partire da
            465 €
          • Prenota

          La quota comprende

          • Viaggio in bus GT a raccolta

          • sistemazione in Hotel *** a Re  o zone limitrofe secondo disponibilità al momento della prenotazione, in camere doppie

          • pensione completa e ristoranti come da programma  dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno

          • bevande incluse ( ½ di acqua un ¼ di vino)

          • escursioni e visite guidate come da programma

          • battello per le Isole Borromee

          • trenino delle Centovalli  

          • auricolari 

          • Assicurazione medico bagagli e annullamento (leggere le condizioni di polizza da richiedere all’associazione, no malattie pregresse, franchigia 20%).

          La quota non comprende

          • eventuale tassa di soggiorno

          • ingressi(Villa Taranto – € 9.00, funivia per il Santuario a Locarno – € 7.50, Museo dello Spazzacamino – € 2.00, Castello Borromeeo – € 20.00) – importo soggetti a riconferma al momento della prenotazione

          • mance 

          • quanto non espressamente citato alla voce “La quota comprende”.

          Guarda sulla mappa

          Scopri sulla mappa tutti i luoghi di Re.

          Chiamaci ora