PASQUA 2022 – MOLISE TERRA INCONTAMINATA

Dettagli

Natura, storia, arte, antiche tradizioni e gastronomia sono i tesori di questa terra generosa e lontana dal turismo di massa. Nel visitare il Molise si prova infatti una sensazione di “scoperta”, a cominciare dal suo territorio, prevalentemente montuoso e collinare, solcato dai caratteristici “tratturi”, i percorsi storici della transumanza che collegano i pascoli abruzzesi con quelli pugliesi.

Piano di viaggio

Scopri il programma di viaggio per il tour in Molise che si terrà dal 16 al 19 aprile 2022.

01

KM

16 aprile: Agnone

Arrivo ad Agnone. Sistemazione in hotel**** nelle camere riservate e pranzo. Incontro con la guida e visita guidata dell’antico centro artigianale dell’Alto Molise, famoso nel mondo per la Fonderia Pontificia di Campane “Marinelli”. Visita del “Museo della Campana” e del centro storico ricco di chiese, palazzi e botteghe. In particolare, si visiterà la preziosa chiesa di Sant’Emidio, la chiesa di San Francesco con le pitture e gli stucchi del Settecento e il quartiere veneziano con Palazzo Nuonno. Possibilità di degustazione e acquisto di prodotti caseari, tra cui la stracciata e il caciocavallo in un caseificio dell’Alto Molise. Rientro serata in hotel per la cena ed il pernottamento.

    02

    Km 37

    17 aprile: Pietracupa

    Prima colazione in hotel. Possibilità di partecipare alla Santa Messa di Pasqua. Pomeriggio partenza per Pietracupa, incontro con la guida e visite del borgo medievale caratterizzato dalla presenza di caverne di piccola dimensione, in passato utilizzate come antiche dimore. Il nome del borgo di Pietracupa deriva da pietra, poiché costruito su un'enorme formazione calcarea, la "Morgia", e dall'aggettivo cupa, che in latino vuol dire "botte", in riferimento ai numerosi insediamenti rupestri ancora visibili in essa. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

      03

      Km 18

      18 aprile: Pietrabbondante

      Prima colazione in hotel. Partenza per visita di Pietrabbondante, Borgo più Bello d’Italia, grazioso borgo medievale, adagiato su un colle nel cuore del Sannio, sarà possibile visitare il sito archeologico sede del Tempio e del Teatro italico di epoca sannitica il più grande luogo di attrazione archeologica del Molise dopo Altilia. Pranzo in hotel, pomeriggio relax. Cena e pernottamento in hotel.

        04

        Km 42

        19 aprile: Castelpetroso - Rientro

        Prima colazione in hotel. Carico Bagagli e partenza per il borgo piccolo e affascinante che anche le telecamere di “Kilimangiaro” hanno esplorato: è Castelpetroso, poco più di mille abitanti sulla cima d’un colle, tra le valli di Bojano e Carpinone, e visita alla Basilica-Santuario di Maria Santissima Addolorata in stile neogotico, patrona del Molise. Pranzo in hotel. Pomeriggio partenza per rientro. Fine dei servizi.

          • 3 notti
          • ****
          • Molise

          Guarda sulla mappa

          Scopri sulla mappa tutti i luoghi di XXXXXX.